9 aprile 2013

 

La Stelex Software è orgogliosa nell’annunciare di avere trovato un accordo con lo scrittore ticinese Sebastiano B. Brocchi per la realizzazione di un videogioco ambientato nell’universo fantasy dei Pirin dal titolo "Eselmir e i cinque doni magici".

 

Si tratterà di una avventura grafica punta e clicca in 2D per PC e Mac, dal retrogusto classico del genere, basata su testi e disegni di Brocchi che saprà rendere giustizia allo spirito della saga. Progettazione e sviluppo saranno lunghi e sono ancora nelle fasi iniziali. Non è stata ancora resa nota nessuna data prevista per il rilascio, ma le persone coinvolte in questo progetto stanno lavorando a pieno ritmo e con grande entusiasmo in un clima di creatività e competenza, a quello che, almeno per adesso, è sicuramente la più ambiziosa avventura in casa Stelex Software.

 

Sebastiano B. Brocchi è un giovane e talentuoso scrittore della Svizzera Italiana. È stato definito "un giovane dall'anima antica" (Mutamenti), "talento precocissimo e straordinario dell'esoterismo" (Hera), "la nuova promessa delle lettere ticinesi" (Extra). Nel 2004 ha pubblicato la sua prima opera, il breve trattato "Collina d'Oro - I Tesori dell'Arte". Negli anni successivi hanno visto la luce "Collina d'Oro Segreta" (2005), libro che ha suscitato scalpore nella cronaca ticinese, e "Riflessioni sulla Grande Opera" (2006), considerato dagli specialisti un testo magistrale di alchimia. È del 2009 il saggio, dedicato all'interpretazione esoterica delle fiabe tradizionali, "Favole Ermetiche". La prima opera di narrativa è l'avvincente giallo esoterico "L'Oro di Polia" (Casa Editrice Kimerik), pubblicato nel 2011, che racconta della ricerca di un inestimabile tesoro del Rinascimento legato a Lucrezia Borgia. Nel 2012 vede la luce il primo volume della saga dei Pirin, intitolato “Le memorie di Helewen” (Casa Editrice Kimerik), un libro che, oltre a segnare l’esordio dell’autore nel genere fantasy, costituisce una piccola rivoluzione nel vasto panorama di questo tipo di letteratura, proponendo un connubio tra testo e immagini (decine di illustrazioni a colori e in bianco e nero, realizzate dall’autore) che porterà il lettore a scoprire via via un mondo immaginario studiato fin nei minimi particolari. Un continente, la terra di Gaimat, quattordici fiorenti civiltà (tra cui, appunto, i Pirin, popolo di semidei nati dall’unione di un uomo e una fata), una profusione di oggetti magici, luoghi incantati, in un originalissimo intreccio di storie fiabesche ispirate alla mitologia antica e al folklore medievale.

 

Continuate a seguirci, sulla nostra pagina Facebook o Twitter, per rimanere aggiornati (con notizie e curiosità inedite pubblicate ogni mese) sullo sviluppo del progetto ispirato al fantastico mondo dei Pirin! Scoprirete bozzetti, curiosità dietro le quinte, commenti dei realizzatori, interviste e molto altro ancora...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risorse:
Pagina Facebook della Stelex Software
Sito ufficiale della saga Pirin
Pagina Facebook della saga Pirin

Link diretto agli aggiornamenti mensili sullo sviluppo del gioco

La Stelex Software torna al lavoro su una nuova avventura grafica!

Eselmir e i cinque doni magici
Stelex Software

Stelex Software

Disclaimer - Staff area - Press area

© 2004-2019 Stelex Software Sagl

  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
  • YouTube